Mediazione Familiare

Si definisce MEDIAZIONE FAMILIARE un “Percorso per la riorganizzazione delle relazioni familiari in vista o in seguito alla separazione ed al divorzio. Il mediatore familiare, viene attivato dai genitori, a cui garantisce imparzialità, qualificazione certificata, competenze specifiche, massima riservatezza e autonomia rispetto all’ambito giudiziario. Il mediatore facilita la comunicazione e il confronto trai i genitori su tutti gli aspetti relativi alle relazioni con i figli (educazione, istruzione, salute, mantenimento, tempo libero, frequentazioni, organizzazione della presenza di ciascuno accanto ai figli) e su altri temi oggetto di disaccordo (quali, ad esempio, le questioni economiche) in modo che siano i genitori stessi in prima persona ad elaborare un programma di separazione soddisfacente per sé e per i figli in cui possano esercitare la comune responsabilità genitoriale”.
La Mediazione Familiare è riconosciuta e regolamentata dalla Legge 54/06 ed è strutturata in un percorso di 10/12 incontri, nei quali vi vengono forniti tutti gli strumenti utili a negoziare al meglio la separazione.
Il mediatore ripristina e favorisce la comunicazione tra i genitori, cercando, insieme a loro, di definire meglio i problemi quotidiani con lo scopo di trovare soluzioni realistiche, stabilire accordi condivisi e duraturi che consentano a figli di vivere e crescere il più serenamente possibile e a padre e madre di svolgere responsabilmente il comune compito di genitori.
Gli accordi sono negoziati e definiti da entrambi i genitori e non imposti dal mediatore.

Chiamaci per fissare in studio una consulenza senza impegno, allo 0229525311!

Contattaci per un parere senza impegno online compilando il modulo di contatto sottostante:

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio